La sera fate fatica ad addormentarvi? O vi svegliate nel bel mezzo della notte e non riuscite più a chiudere occhio? L’insonnia è un disturbo fastidioso che, per certi periodi, interessa quasi la metà degli adulti e ben il 15% delle persone ne soffre in modo costante. La mancanza di sonno, oltre a renderci poco riposati, causa parecchio stress, che influisce negativamente sul nostro umore e sulla nostra salute.
Come fare per addormentarsi e dormire sonni tranquilli? Ecco qualche trucco:

Prima di andare a letto, rilassatevi

Staccare dalla giornata frenetica che si ha appena vissuto è essenziale per riuscire a prendere sonno. Per questo tutte le attività rilassanti ben vengano prima di andare a dormire, mentre tutto quello che agita è da evitare. Per esempio leggere un libro prima di andare a dormire può aiutare a estraniarsi dalla giornata appena trascorsa così come fare un bagno caldo o ascoltare della musica rilassante. Invece qualsiasi tipo di attività fisica è da evitare almeno tre ore prima di andare a letto.

Scegliete un buon materasso

Un materasso comodo è essenziale se si vuole dormire bene. Per questo se il materasso è troppo vecchio oppure molto rovinato, è bene cambiarlo, così come il cuscino. Perché non provate Plaffy?

Silenzio e buio

La stanza dove si dorme dovrebbe essere buia e silenziosa. Infatti la luce e i rumori stimolano la nostra mente, allontanando il sonno. Per questo tutte le luci vanno spente, anche le più piccole, come quella che segna l’accensione della televisione, e va mantenuto il silenzio.

Cogliere l’attimo

Quando avete sonno, cogliete l’attimo: andate subito a dormire e non aspettate oltre. In questo modo vi addormenterete più facilmente. E il mattino cercate di svegliarvi sempre alla stessa ora: così presto avrete un personale ritmo del sonno che vi permetterà di dormire con più facilità.

Share this post

leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>